INFORMAZIONI


Roberto Arditti

Formiche
Editoria
Ruolo: Editorialista
Area: Informazione e Giornalismo

Vuoi entrare in relazione con Roberto Arditti, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Roberto Arditti

Chi è: E' laureato in discipline economiche e sociali all'Università Bocconi di Milano. In carriera come giornalista si è occupato prevalentemente di politica interna e politica internazionale e dal 2007 al 2010 è stato direttore del quotidiano Il Tempo. È stato anche direttore delle news di RTL 102.5 dal 1992 al 1997 e poi vi ha condotto la trasmissione radiofonica "L'indignato speciale" con Andrea Pamparana e Fulvio Giuliani. Inoltre è stato uno degli autori di "Porta a Porta" su Rai 1, dal 1997 al 2001 e dal 2002 al 2007. Durante il governo Berlusconi II, insediatosi nel 2001, è stato portavoce del ministro dell'Interno Claudio Scajola. Nel novembre del 2007 pubblica il libro "Obiettivi Quasi Sbagliati", editore Sperling & Kupfer, dedicato a 13 storie di vittime del terrorismo degli "anni di piombo". È stato direttore comunicazione e relazioni esterne della manifestazione Expo 2015 e insegna occasionalmente all'Università IULM di Milano il corso di Laboratorio di Giornalismo. Nel 2015 entra nel Consiglio d'Amministrazione del Centro Studi Americani. Nel 2016 fonda Kratesis Advisory Partners. Attualmente scrive per Il Foglio, LINKIESTA e Formiche.