INFORMAZIONI


Patrizia Buongiorno

AIM Group
Event Industry
Ruolo: Vice Presidente AIM Group International e Managing Director AIM Group
Area: Top Management

Vuoi entrare in relazione con Patrizia Buongiorno, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Patrizia Buongiorno

Chi è: Patrizia Semprebene Buongiorno, dopo aver ricoperto la carica di Amministratore Delegato di AIM Congress, la società di AIM Group International specializzata nel management congressuale, dal 2014 è Vice Presidente di AIM Group International. AIM Group International oggi rappresenta uno dei protagonisti a livello mondiale nel panorama degli Organizzatori di Congressi ed Eventi . Azienda con una forte presenza in Europa a Berlino, Bruxelles, Budapest, Firenze, Lisbona, Madrid, Milano, Monaco, Parigi, Praga, Roma, Sofia, Vienna e negli Stati Uniti con uffici a New York e Philadelphia e con uno staff totale di 380 persone ed un fatturato di 95 milioni di euro. AIM Group International nel 2014 e' anche entrata nel mondo della comunicazione con l'acquisizione dell'agenzia VanGogh ampliando con la tecnologia digitale, la sua offerta di prodotti. Patrizia e' da sempre impegnata nella promozione e nello sviluppo della professione del PCO (Organizzatore Professionale di Congressi), da piu' di dieci anni e' membro del Consiglio Direttivo IAPCO (International Association for Professional Congress Organisers), dove ha ricoperto la carica di Presidente dal 2008 al 2010. E' anche tesoriere di Incon (Global Partnership in Conference & Events) e membro della Training Academy IAPCO. E' docente al "Master in Tourism Management" dello IULM, ai Seminari IAPCO e speaker in diversi meeting ed incontri di settore. Tra le maggiori attivita' portate avanti da Patrizia Semprebene Buongiorno, troviamo la promozione della destinazione Italia quale sede per l'organizzazione di Congressi Internazionali; un grande investimento in termini di tempo, risorse e pre-financing sia delle progettualita' che delle candidature per promuovere le nostre maggiori città congressuali nei confronti delle Associazioni Internazionali ed Europee, al fine di ospitare grandi eventi nel nostro paese, nonchè sviluppare maggiormente e con vigore il turismo congressuale aumentando la redditivita' dell'intero comparto turistico.