INFORMAZIONI


Vladimir Nanut

Asfor - Associazione Italiana per la Formazione Manageriale
Business School ed Enti di Formazione Italiana
Ruolo: Presidente
Area: Top Management
MIB School of Management
Business School ed Enti di Formazione Italiana
Ruolo: Direttore Scientifico
Area: Top Management

Vuoi entrare in relazione con Vladimir Nanut, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Vladimir Nanut

Chi è: Dopo aver conseguito nel 1969 la Laurea in Economia e Commercio presso l'Università di Trieste con il massimo dei voti, ha iniziato la sua carriera accademica presso lo stesso ateneo. E' dal 1986 Professore ordinario di Strategie d'impresa presso la Facoltà di Economia dell'Università di Trieste, dove dal 1993 al 2002 ha ricoperto anche la carica di Direttore del Dipartimento di Economia e Tecnica aziendale e nel triennio 1997 - 2000 quella di Membro del Senato accademico. Nell'ambito della sua attività di ricerca scientifica ha pubblicato numerose opere sugli aspetti organizzativi e gestionali delle imprese. Oltre ad essere membro del Comitato Scientifico di varie riviste di management sulle quali pubblica periodicamente anche saggi e articoli, ha partecipato quale relatore a svariati convegni nazionali ed internazionali sulle tematiche della gestione d'impresa. Oltre alle attività accademiche, ha ricoperto vari incarichi professionali ed operativi: è stato, tra l'altro, Vicepresidente della Finanziaria regionale Friulia S.p.A. dal 1980 al 1986, Presidente di Friulia - Factor S.p.A. dal 1983 al 1987. E' stato inoltre anche amministratore e sindaco di istituti di credito, di società industriali e di servizi, nonché consulente di varie imprese nelle aree della gestione strategica. Dal 1988 è Direttore Scientifico di MIB School of Management, di cui è stato anche il fondatore. Dal 1999 è stato Vicepresidente vicario di ASFOR Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, Associazione nazionale tra le Scuole di formazione manageriale e le Corporate University italiane, con la responsabilità per il sistema degli accreditamenti e della certificazione di qualità. Dal settembre 2010 è Presidente di ASFOR. Rappresentante italiano nell'associazione europea EQUAL che raggruppa tutti gli organismi nazionali delle Business School. E' inoltre membro del Board di CEEMAN (Central and East European Management Development Association). Dal gennaio 2011 è il rappresentate di ASFOR in ENQA European Association for Quality Assurance in Higher Education.