INFORMAZIONI


Maria Grazia Persico

MGP & Partners srl
Comunicazione e Marketing
Ruolo: CEO & Founder
Area: (responsabile) Top Management
Unicom - Unione Nazionale Imprese di Comunicazione
Ordini e Associazioni
Ruolo: Consigliere
Area: Top Management

Vuoi entrare in relazione con Maria Grazia Persico, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Maria Grazia Persico

Chi è: Dal 2002 è Amministratore Unico di MGP cultura, immagine e comunicazione srl - società di consulenza nel campo della comunicazione e delle relazioni istituzionali focalizzata su settore ambientale, sostenibilità e terzo settore, dotata di un proprio Codice Etico e certificata ISO 9001:2008 Laureata in Economia Aziendale presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e Giornalista pubblicista dal 2006, inizia il proprio percorso professionale come Responsabile della Comunicazione Interna ed Esterna di tre Segreterie di Settore aderenti ad ANIMA (Federazione della Meccanica di Confindustria) di cui assume anche ruolo di Segretario Italiano nei rispettivi Comitati Economici presso la Comunità Europea a Bruxelles. In questo periodo contribuisce all'apertura di nuovi mercati per conto delle aziende rappresentate in Russia, Egitto, Europa dell'Est, Cina e Indonesia grazie all'ideazione ed organizzazione di iniziative di promozione/comunicazione sul territorio. Nel periodo 1998/2000 assume la carica di Segretario Italiano presso Orgalime a Bruxelles in rappresentanza dell'Industria Meccanica Italiana. Riveste per circa due anni la carica di Portavoce, Capo di Gabinetto e Responsabile Ufficio Stampa dell'Assessore al Commercio e alle Attività produttive del Comune di Milano (Roberto Predolin - prima giunta Albertini) e dell'Assessore Moda, Turismo e Grandi Eventi del Comune di Milano (Giovanni Bozzetti - prima giunta Albertini). Nel medesimo tempo collabora come redattore al Giornale del Comune di Milano diretto da Paolo Longanesi. Le sue principali aree di competenza sono: creazione e gestione relazioni istituzionali, attività di public affairs, comunicazione socio responsabile e comunicazione di crisi. Come titolare di agenzia o a titolo personale è membro del Consiglio Direttivo Unicom (Unione nazionale Agenzie di Comunicazione) con delega alla lobby e alla CSR, di Ferpi Sociale per la creazione di un linguaggio comune e condiviso nel terzo settore, del Chiostro per la trasparenza delle lobby e di CSR Manager Network.