INFORMAZIONI


Linda Liguori

GIMCA - Gruppo Innovazione Management Creatività Applicata srl
Consulenza, Comunicazione e Marketing, Gestione Risorse Umane e Formazione Aziendale
Ruolo: Creativity Consultant and Trainer
Area: Creative Management
Linda Liguori Brand Naming
Comunicazione e Marketing
Ruolo: Owner and Consultant
Area: Top Management

Vuoi entrare in relazione con Linda Liguori, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Linda Liguori

Chi è: Partiamo dal nome ... Il nome Linda deriva dagli antichi nomi personali germanici Adelinda, Teodolinda, Zelinda ... All'origine c'è il termine linden che indica ancora oggi in tedesco l'albero di tiglio, il simbolo della comunità presso le originarie popolazioni germaniche. Dal suo legno si ricavavano gli scudi e proprio per questo nell'antico tedesco il sostantivo linda è diventato anche sinonimo di scudo e di difesa. La cultura latina ha arricchito il termine lindo (derivato dal latino legitimum legittimo, convenevole) di nitore, chiarezza e candore; anche nell'italiano di oggi lindo significa pulito, immacolato. La lingua spagnola lo usa per identificare la bellezza: muy linda significa molto graziosa. (liberamente tratto da Brand Name Stories). Per parlare di me comincio proprio dal nome perché il nome è il fondamento di tutto, sia che si parli di marche e di prodotti sia che si tratti dell'identità di una persona. La mia passione per il naming nasce all'università all'inizio degli anni '90, quando per concludere il corso di laurea in filosofia discuto una tesi in semiotica, sul simbolo nella comunicazione pubblicitaria ... e così comincia il mio cammino nell'emozionante mondo del naming. A Milano incontro il Gruppo Nomen nato in Francia nel 1981, allora leader internazionale nel brand naming, dove affino il pensiero e gli strumenti del naming percorrendo tutte le tappe: comincio come name-writer, quindi conduco brain storming e focus group di ricerca, ed infine divento direttore creativo. Sviluppo inoltre la riflessione sul naming con interventi nelle università e negli istituti di formazione superiore, e scrivendo articoli sul nome di marca. Trascorsi 10 anni lascio Nomen e scrivo insieme a Béatrice Ferrari il libro Brand Name Stories, aprendomi così la strada nella libera professione e nella consulenza di brand naming. In quegli anni approfondisco l'intesa professionale con Hubert Jaoui punto di riferimento internazionale del pensiero creativo, fondatore di Gimca e anima dell'associazione Createca ... un guru della creatività! Mi si aprono gli orizzonti della creatività sotto tutti gli aspetti: innovazione di prodotto, di posizionamento, di strategie di comunicazione e di soluzioni innovative per le aziende. Oggi dopo 20 anni di collaborazione con aziende di ogni taglia e settore sono professionista nella creazione di nomi di marca ed esperta di tecniche e metodologie creative: oltre a ricerche di naming conduco interventi di ricerca creativa e workshop in azienda per tutti gli aspetti del brand e del marketing mix. Un talento che nasce dalla combinazione armoniosa di creatività e pensiero razionale, di energia e strategia, di visione sintetica e ricerca analitica, di progettazione e realizzazione.