INFORMAZIONI


Francesco Fabrizio Delzio

Autostrade per l'Italia spa
Trasporti, Infrastrutture e Logistica
Ruolo: Direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Marketing
Area: Government & Public Affairs Management
Atlantia spa
Trasporti, Infrastrutture e Logistica
Ruolo: Direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Marketing
Area: Government & Public Affairs Management

Vuoi entrare in relazione con Francesco Fabrizio Delzio, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Francesco Fabrizio Delzio

Chi è: Manager, scrittore e docente universitario. Classe 1974, vive a Roma. Attualmente ricopre gli incarichi di Executive Vice President del gruppo Atlantia e di Autostrade per l'Italia, in qualità di Direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Marketing di entrambe le società. L'incarico in Atlantia prevede il coordinamento delle relative funzioni in tutte le società del Gruppo, da ADR a Telepass. E' inoltre Presidente di AD Moving (la concessionaria di pubblicità del gruppo autostradale), nonché Direttore di My Way (la prima piattaforma TV dedicata al mondo della mobilità su strada, in onda su SKY), di Infomoving (la TV delle aree di servizio) e del magazine Agorà. In ambito accademico è Condirettore del Master in Relazioni Istituzionali, Lobby e Comunicazione d'Impresa dell'Università Luiss Guido Carli, presso il quale insegna Corporate Communication e Politica, Istituzioni e Lobbying, e Direttore del Corso di Specializzazione in Gestione e Tutela dei Consumatori. Fa parte inoltre della Faculty del Master in Corporate Communication e Social Strategy del Sole 24 Ore e dell'Advisory Board del Master SBS (Strategie e Business dello Sport) di Treviso. E' inoltre editorialista di Avvenire, di RTL 102.5, di InPiù e di Prima Comunicazione. E' membro del Consiglio Generale di Unindustria Roma e Lazio, nonché dei Comitati Scientifici di Symbola-Fondazione delle qualità italiane e di Glocus. E' stato insignito del Premio Internazionale Manager 2011 dall'Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali e Selezionato come Italian Young Leader dal Dipartimento di Stato USA. E' autore di numerosi saggi, tra cui il fortunato pamphlet Generazione Tuareg. Giovani, flessibili e felici (Rubbettino, 2007). Ha pubblicato anche Politica Ground Zero. Lettera d'amore di un giovane tradito (Rubbettino, 2008), La Scossa. Sei proposte shock per la rinascita del Sud (Rubbettino, 2010), Lotta di Tasse. Idee e provocazioni per una giustizia fiscale (Rubbettino, 2012) e Opzione Zero. Il virus che tiene in ostaggio l'Italia (Rubbettino, 2015). Con Opzione Zero ha ricevuto il riconoscimento speciale del Premio Canova di Letteratura economica e finanziaria.