INFORMAZIONI


Roberto Maldacea

Euromobility
Ambiente
Ruolo: Presidente
Area: Top Management

Vuoi entrare in relazione con Roberto Maldacea, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Roberto Maldacea

Chi è: Dal 1985 ha maturato esperienze professionali presso aziende multinazionali e non. Ha partecipato a team work e board internazionali durante lo sviluppo ed il lancio di prodotti automobilistici di successo, dei quali ha consolidato il posizionamento ed i risultati commerciali non solo nel mercato italiano. Dal 1993 e' titolare della cattedra di Marketing presso la Libera Università LUMSA di Roma, dal 2001 anche della cattedra di "Introduzione ai Nuovi Media" e "Marketing dei Nuovi Media". Ha operato presso il Gruppo Sitcom (SKY) in qualità di direttore Marketing e Commerciale per il mercato Europa dei canali satellitari Marcopolo, Alice, Leonardo e Nuvolari (convergenza multimediale, TV & IP) . Dal 2011 ha ideato e dirige il Master in Eco mobility management (economics & communication) - MEM, presso la LUISS Business School, il primo percorso europeo di formazione post universitaria dedicato a professionisti del settore della mobilità sostenibile, in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente, dei Trasporti. E' membro del Comitato Scientifico dell' International Sustainability Forum - Global Compact Network Italia. Presso il gruppo LOWE Pirella ha ricoperto il ruolo di Senior Partner, Direttore del New Business e del LOWE GREEN PROJECT, finalizzati alla valorizzazione mediatica e alla certificazione delle attività sostenibili delle aziende private e della pubblica amministrazione. E' il Direttore editoriale di ECOCAR, testata giornalistica tradizionale e online, dedicata alle SMART CITIES e alla Mobilità Sostenibile. Ccoordina lo studio "BG SHARING 2.0" in collaborazione con il Comune, la Provincia di Bergamo e Trenord/e-Vai, dedicato alla mobilità condivisa, regionale e provinciale. E' membro del Gruppo Mobilità Urbana del Progetto di Ricerca "Bergamo 2.(035) presso i.Lab Bergamo. Dal 2012 ha guidato il comitato scientifico del progetto "Via col Verde" di URI (Unione Radiotaxi d'Italia) per la sperimentazione dei primi taxi 100% elettrici d'Italia e della relativa best practice.