INFORMAZIONI

INVITALIA - Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa spa
Istituzioni e Pubblica Amministrazione Centrale
Ruolo: Collaboratrice Funzione Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane
Area: Human Resource Management

Vuoi entrare in relazione con Elena Redivo, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Elena Redivo

Chi è: Dipinge a olio dall'età di cinque anni e nel corso degli anni da autodidatta si è avvicinata alle altre tecniche pittoriche, quali la tempera, l'acquarello, l'acrilico, la pittura su vetro e su ceramica, i pastelli a olio e i pastelli gessosi, su qualsiasi supporto, carta, vetro, legno, uovo di struzzo, ceramica. Successivamente ha affinato le tecniche attraverso corsi presso l'atelier del pittore Paolo Della Valle. Ha iniziato con una pennellata larga e piatta, fino ad arrivare alla scomposizione della paletta dei colori. Le forme privilegiate sono delle piccole spirali e dei quadratini, paragonabili questi ultimi ai pixel digitali. I soggetti preferiti sono di natura figurativa, che vengono poi decomposti in forme astratte. Le atmosfere rese nelle opere evocano sogni e fiabe, prendendo spunto dai colori che ricorrono nell'arte russa. La filosofia che accompagna le sue opere si esplica in un gioco di equilibri tra elementi di carattere maschile ed elementi di carattere femminile, tradotte nelle forme geometriche rispettivamente del quadratino e della piccola spirale. MOSTRE: Nel 1990 ha partecipato in occasione della Festa della Donna alla collettiva per sole artiste, presso i Fratelli Agostinellli di Dragona (Roma). Madrina dell'evento Novella Parigini. Nel 2003 ha tenuto una personale di due mesi a Marino (RM) presso l'Associazione Culturale Fre.Gio. Ha preso parte ad una collettiva nell'ottobre del 2006 con l'associazione Gli Artisti della Bottega di Roma, di cui è parte del Consiglio Direttivo dal 2007. Nel 2006 ha esposto per due mesi in una personale presso il Ristorante a Casa di Alice in via Bergamo a Roma. Ha esposto le sue opere ad una fiera sui prodotti floreali a Roma nella primavera del 2007. Nel 2007 ha preso parte alla prima collettiva nel centro di Roma a Piazza Mignanelli, organizzata dall'Associazione "Gli Artisti della Bottega", occupandosi anche della parte organizzativa relativa agli sponsor. Nel 2008 ha esposto in occasione di un evento organizzato per beneficenza dall'Associazione AREF di Roma. Nel maggio 2009 ha partecipato alla seconda edizione collettiva con estemporanea organizzata dall'Associazione "Gli Artisti della Bottega" nel centro di Roma a Piazza Mignanelli. A luglio 2009 ha vinto il Premio Rappresentanza in occasione della XXXV edizione del Premio Cupra. Nel mese di settembre 2009 ha partecipato al concorso a premi tenutosi presso l'Ordine degli Architetti di Forlì ed è in corso tuttora la sua partecipazione al Premio Caravaggio, in provincia di Bergamo. Nel mese di ottobre p.v. prenderà parte alla collettiva "Gli Artisti della Bottega" nel V Municipio a Roma.