INFORMAZIONI


Filippo Nativo

Era plus
Comunicazione e Marketing
Ruolo: Direttore Creativo e co-fondatore
Area: Creative Management

Vuoi entrare in relazione con Filippo Nativo, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Filippo Nativo

Chi è: Nasco a Firenze nel 1965. Da bravo fiorentino DOC rimango vittima del morbo del Rinascimento che mi trascina da una forma artistica all'altra, passando dal liceo artistico al teatro, dalla musica alla moda (disegnando collezioni di abbigliamento per oltre sette anni), fino ad approdare in pubblicità. Ed è proprio a Firenze che inizio il mio percorso professionale in comunicazione, prima come art, e dal 1997 come socio e direttore creativo in Intersystem (società del gruppo Leader Pubblicità). Dopo aver lavorato per un breve periodo in Colombia (McCann) e in Turchia (Giftajans), nel 2000 mi trasferisco definitivamente a Milano e, nel 2001, apro Public Eye: la mia agenzia. Nel 2006 fondo Public Eye in una holding che, sulla carta, rappresentava un progetto evolutivo e lungimirante ma, a causa di continui contrasti tra i soci di maggioranza, il progetto è naufragato nel giro di un anno. Senza perdermi d'animo ho continuato a lavorare come direttore creativo per diverse agenzie (Tube, Incerchio, Ambito5, 9pm) e poi come freelance, fino alla maturazione di un progetto realmente innovativo e convincente quale Era plus, che mi ha convinto sulla reale necessità di creare una nuova agenzia.